True Blood: recensione cofanetto quinta stagione

Di

TB

Dopo qualche mese è arrivato il momento di proseguire con le nostre recensioni dei cofanetti di True Blood, il serial sovrannaturale della HBO che ha fatto parlare di seper diversi anni e che, purtroppo, tra qualche giorno manderà in onda la sua ultima stagione.

Sono stati in molti coloro che hanno sempre criticato questo titolo ma la cerchia di fedeli fan è riuscita quasi sempre a tenere più che a galla lo show, facendolo diventare uno dei più seguiti del proprio genere, un prodotto non eccellente ma che riesce ad attrarre un considerevole numero di spettatori ogni anno.

Quest’oggi però non siamo qui per giudicare il successo di questa serie, bensì, per recensire il nuovo cofanetto della quinta stagione che è disponibile, ormai da qualche tempo, sugli scaffali dei negozi.

Purtroppo non sono state apportate molte modifiche rispetto allo scorso prodotto che ci proponeva 5 DVD in un cofanetto compatto, senza alcun tipo di materiale illustrativo o qualsiasi altro extra. Il packaging, dunque, non è stato in alcun modo modificato, ora vedremo se i contenuti hanno ricevuto un miglioramento.

Nella quinta stagione di questa serie unica ed innegabilmente sexy, ad essere in gioco è il destino dell’umanità. Mentre Sookie deve vedersela con gli omicidi perpetati i da Tara con i suoi imprevedibili poteri da fata, Bill ed Eric vengono chiamati ad agire dall’autorità dei Vampiri. Alcide combatte i due nuovi lupi mannari H.D. e Martha, Sam cerca gli assassini dei mutaforma e Jason deve resistere alla sua attrazione per Jessica. Tutto raggiunge un sanguinoso e spettacolare culmine nello scontra tra l’autorità e i vampiri integralisti assetati di sangue. Uno scontro che coinvolgerà tutti, vivi e morti, in questa nuova stagione mozzafiato della serie HBO ormai divenuta un successo internazionale senza precedenti.

tb3

I Voti di HDMagazine

Qualità Video: 8.5. Abbiamo voluto ridurre di mezzo punto questa votazione semplicemente per il fatto che non abbiamo notato nessun miglioramento rispetto alla buona prova del suo predecessore. Sta di fatto che si può sempre migliorare questo tipo di votazione, soprattutto per quanto riguarda la resa delle scenografie e della fotografia che sono fondamentali per la classificazione di questo punto molto importante delle nostre recensioni. Ovviamente invitiamo a inquadrare il tutto nell’ambito dei DVD, accontentandoci quindi della definizione standard.

Qualità Audio. 8. Qui, invece, il miglioramento si è visto, ed è stato anche piuttosto importante. Tutti quei piccoli fastidi che avevamo ritrovato nella quarta stagione sembrano essere stati rivisti e il comparto audio ha reso l’esperienza home video molto più coinvolgente.

Voto Cast: 6. Stesso discorso fatto nel primo punto. Quando i protagonisti secondari riescono a trasmettere molte più emozioni rispetto ai principali non ci viene che da pensare alle scelte compiute in fase di casting. Con questo non stiamo dicendo che la produzione abbia scelto male i propri protagonisti ma almeno avrebbero potuto spronarli ad essere leggermente più “umani”, per quanto riguarda il fattore “emozioni”.

Voto Trama: 7.5. Qui iniziamo a vedere finalmente qualcosa di nuovo, una serie di eventi che si evolve in quadro generale più ampio. Non vogliamo assolutamente “spoilerarvi” nulla ma rimarrete abbastanza sorpresi da come si muoveranno le fila dei copioni in questa quinta stagione, alcuni personaggi compiranno delle scelte che proprio non ci saremmo aspettati.

Voto Cofanetto: 6.5. Immagino che la motivazione sia chiara a tutti. Odiamo ripetere sempre le stesse cose ma purtroppo, con tutti gli appassionati del piccolo schermo che ci sono nel nostro Paese, diventa sempre più raro vedere qualcosa di particolare sul fronte “edizione da collezione”, come facciamo a valutare positivamente un prodotto che non ci regala altro se non la raccolta degli episodi e basta?

cofanetto

Contenuti Speciali

Anche in questo cofanetto troveremo un piccolissimo accenno di contenuti speciali. A differenza del cofanetto precedentemente recensito, qui troveremo semplicemente i commenti audio di alcuni episodi, un piccolo approfondimento sugli eventi narrati e il “dietro le quinte”.

Conclusioni

Tutto sommato il prodotto si rivela essere perfettamente negli standard del mercato attuale, un risultato che purtroppo non possiamo ancora considerare al livello delle edizioni proposte in altri Paesi, varie e per tutti i gusti/tasche. Speriamo che col tempo anche in Italia si raggiunga uno standard più alto per la cura, la qualità e la velocità delle trasposizioni delle serie TV in Home Video.

TB2