True Blood: recensione cofanetto DVD della stagione 4

Di

TB

Un’altra recensione sta per approdare nel nostro sito e stiamo parlando di uno dei serial di punta dell HBO, ovvero, True Blood. Il serial sovrannaturale che da libero sfogo al sesso e alla violenza ha da poco fatto uscire in Italia il cofanetto della quarta stagione e quest’oggi siamo qui proprio per recensirvelo.

La quarta stagione di True Blood fa cambiare molte cose all’interno della trama anche se, tra tutte le stagioni, non stata proprio la nostra preferita visto che il tema trattato non è sicuramente tra i più originali.

Quando guardiamo True Blood però sentiamo di guardare qualcosa di diverso dai soliti teen drama con protagonisti dei vampiri, probabilmente tutto il concetto di trama viene in qualche modo amplificato dal linguaggio sporco (e spesso anche volgare) e dalle scene violente e alle volte anche splatter, forse anche troppo.

tb1

A questa breve introduzione seguirà la sinossi della quarta stagione che troverete sul retro del cofanetto, successivamente andremo ad approfondire tutti i punti canonici delle nostre recensioni e i vari aspetti che la contraddistinguono

Un’altra forza soprannaturale ha fatto la sua comparsa a Bon Temps – La Stregoneria – e la vita per i suoi abitanti non sarà più la stessa. Sookie si trova invischiata in un triangolo amoroso, divisa tra un vendicativo Bill, nuovo Re Vampiro del Missisippi, ed Eric, che non è più il Vichingo di un tempo. Guidato dalla carismatica strega Marnie, che minaccia chiunque- vivo o morto- provi ad ostacolare i suoi piani, un potente gruppo di streghe tenta Lafayette, Tara e Jesus con poteri ultraterreni. Jessica cerca di adattarsi alla vita domestica, mentre Jason si ritrova da solo nel territorio delle pantere mannare. Arlene e Terry si mettono il cuore in pace riguardo al loro bambino molto speciale e Alcide si ritrova tra le grinfie di una vecchia fiamma. Crollano vecchie alleanze mentre se ne formano di nuove e la quarta stagione di True Blood prova che nessuno è al sicuro quando la magia è nell’aria.

Una descrizione fatta piuttosto bene e che bene o male coinvolge quasi tutti i vari membri del cast che col tempo iniziano a diventare dei veri proprio protagonisti quanto Sookie, Bill, Eric e gli altri, questa è sicuramente una cosa che va a favore della serie visto che riesce a far amare anche i personaggi secondari in tutta la loro stranezza.

Passiamo ora alla recensione vera e propria e alle votazioni di HDMagazine.

tb2

I Voti di HDMagazine

Qualità Video: 9. Siamo rimasti particolarmente compiaciuti nel valutare la qualità video di questo cofanetto, la riproduzione del DVD presenta una fluidità notevole e un’ottima nitidezza dei colori. Per quanto riguarda invece gli effetti speciali, fulcro di serial di questo genere, li abbiamo trovati eccezionali. Quando si parla di True Blood si pensa subito alle varie scene splatter ricche di sangue e parecchio violente e la post produzione ha sicuramente dato il massimo per rendere queste scene al meglio. Un appunto speciale volevamo dedicarlo al menù dei titoli del DVD anch’esso realizzato in maniera originale e in pieno stile True Blood.

Qualità Audio: 7.5 Non abbiamo particolari annotazioni a riguardo, l’unica cosa che abbiamo visto è che spesso avremo dei fastidi quando incontreremo delle scene con tanta musica di sottofondo, essa infatti molto spesso va a coprire le voci degli attori.

Voto Cast: 6.5. Purtroppo questa è una delle note dolenti di questa stagione. Molto spesso sentiamo pareri negativi quando si parla della parte recitativa di True Blood e purtroppo, con alcuni personaggi, possiamo capire questi disagi. Alcuni sono caratterizzati veramente molto bene mentre altri sembrano veramente troppo legnosi. Anche se la media degli attori recita bene abbiamo voluto dare un voto basso per il fatto che la maggior parte dei personaggi, secondo noi meno performanti, è proprio il cast degli attori principali.

Voto Trama: 7. La trama è sicuramente ben realizzata ma in confronto alle altre stagioni l’abbiamo vista leggermente sotto tono. Tra tutte le stagioni che abbiamo potuto vedere questa sembrerebbe la più fiacca sia per i temi che tratta che per lo stile di narrazione, sicuramente questo voto si alzerà con le prossime stagioni.

Voto Cofanetto 8. Il punto di forza di questa recensione va al cofanetto vero e proprio. Come detto prima i titoli sono ben realizzati e anche la suddivisione in cinque dischi rende il tutto ben fatto e organizzato. Questo punto comprende anche i contenuti speciali che andremo ad analizzare subito dopo questa sezione di votazioni.

Voto Totale: 7.5. Di solito siamo stati molto più generosi con le scorse recensioni ma questa ci ha lasciato spiazzati non tanto per la fattura del cofanetto in se quanto per la stagione vera e propria che si può dire essere una fase di transizione tra gli eventi precedenti e quelli futuri, una cosa che non si sa ancora bene come classificare visto che da solo l’imput di ciò che avverà.

jessica

Contenuti Speciali

I contenuti speciali di questo cofanetto sono in quantità perfetta visto che hanno deciso di mettere tutto ciò che serve senza approfondire troppo certe tematiche come è già successo in altri speciali. Abbiamo notato che questa particolare sezione, essenziale per la buona riuscita di un cofanetto, è lo sbilanciamento che a volte viene commesso. Per spiegarsi meglio e in poche parole possiamo dire che non ci sono mezze misure, alcuni ne metteno troppi e altri troppo pochi (a volte anche nessuno) ma True Blood è riuscito a trovare l’esatto bilanciamento.

Nel Vivo degli Episodi: Curiosate nei retroscena di ogni singolo episodio con le interviste agli sceneggiatori.

Gli Ultimi Ritocchi: Sbirciate, assieme ad Alan Ball, la post.-produzione di True Blood. Questo è il tipo di contenuto extra che, secondo noi, dovrebbe esserci in ogni singolo cofanetto in vendita al giorno d’oggi, soprattutto      per serial fantascientifici o soprannaturali come questo.

Commenti Audio: Sei commenti audio del cast e della troupe, tra cui quelli di Alan Ball, Anna Paquin, Stephen Moyer, Alexander Skarsgard, Deborah Ann Woll, Sam Trammell, Fiona Shaw e molti altri.

marnie

Lista Episodi

  • 4.01 Casa Dolce Casa
  • 4.02 Sua Maestà
  • 4.03 Tabula Rasa
  • 4.04 Resta con Me
  • 4.05 Conoscere il Nemico
  • 4.06 Chiaro di Luna
  • 4.07 Incontrare il Sole
  • 4.08 Legame di Sangue
  • 4.09 Triangoli
  • 4.10 Caccia alle Streghe
  • 4.11 La Resa dei Conti
  • 4.12 Il giorno dei Morti