Scarlett Johansson

Di

Scarlett Ingrid Johansson è nata a New york il 22 novembre 1984. Sogna di diventare attrice già all’età di tre anni, e a sette anni inizia a prendere parte ai provini per spot televisivi, anche se i pubblicitari le preferiscono suo fratello, provocandole un forte senso di delusione.

A otto anni inizia a fare i provini per le produzioni cinematografiche e teatrali, e ha una piccola parte con Ethan Hawke nella pièce teatrale Sofistry.

Dal 1994 inizia ad apparire in piccoli ruoli in film come “Genitori cercasi”, “Mamma ho preso il morbillo” del 1997 e infine si impone all’attenzione internazionale nel film “L’uomo che sussurrava ai cavalli”.

Nel 2000 recita in “Ghost World”, ne “L’uomo che non c’era”, e nel 2002 è nel cast di “Arac Attack-Mostri a otto zampe”, ispirato alla fantascienza horror degli anni cinquanta.

Il 2003 è l’anno della consacrazione: gira due film, “Lost in translation” e  “La ragazza con l’orecchino di perla”.

Nel 2004 è nel cast del film “Una canzone per Bobby Long”, accanto a John Travolta.

Nel 2005 recita in “Match Point”, diretto da Woody Allen,  film che le varrà il premio IOMA come migliore attrice non protagonista. Diventa la musa ispiratrice del regista che la sceglie anche per i suoi film successivi, quali “Scoop” e “Vicky Cristina Barcelona”.  Nello stesso anno, accanto ad Ewan McGregor, interpreta il fantascientifico “The Island”.

Tra il 2006 e il 2007 recita  in “Black Dalia”, di Brian De Palma, “The prestige” e “Il diario di una tata”. L’attrice veste anche i panni di Maria Bolena nel film “L’altra donna del re”.

Nel 2009 recita in “La verità è che non gli piaci abbastanza”; nel 2010 è in “Iron Man 2″ .

Nel 2011 recita con Matt Damon in “La mia vita è uno zoo”, di Cameron Crowe, ispirato ad una storia realmente accaduta, e nel 2012 è la super eroina di “The Avengers”.

Nel 2008 si è sposata con l’attore Ryan Reynolds, il quale in passato è stato fidanzato a lungo con la cantante Alanis Morrissette. La coppia si è separata nel dicembre 2010.

Da poco si è guadagnata la sua stella nella famosa Walk of Fame, un percorso sulla collina di Hollywood che ha lo scopo di onorare le celebrità per il loro contributo allo star system e all’industria dello spettacolo.