The Originals 1×13: recensione e riassunto puntata | NO SPOILER

Di

The Originals

Eccoci di nuovo con la nuova recensione del tredicesimo episodio di The Originals, intitolato “Crescent City”. Questa puntata è stata parecchio sottotono rispetto alle altre, abbiamo riscontrato una varietà di momenti leggermente privi di emozioni e anche svariati tempi morti ma tutto sommato questa condizione è capibile visto che si sta cercando di mettere giù dei paletti importanti che devono essere perfettamente capiti dallo spettatore.

to2

Questa puntata fa proseguire gli eventi legati alla vendetta delle streghe ma riesce a dare anche spazio a praticamente tutti i personaggi secondari che hanno preso parte a delle avventure passate o che tutt’ora stanno scegliendo da che parte stare.

Ad essere onesti sembrerebbe proprio che la strana innaturalezza di questo episodio sia proprio dovuta al fatto che i protagonisti siano quasi rientrati in secondo piano rispetto agli altri personaggi, solitamente siamo abituati a seguire molto da vicino le vicende che ruotano attorno agli originali ma in questa occasione li abbiamo sentiti parecchio distanti.

Voto Episodio: 6.5

Crescent City

Riassunto puntata

Tremate tremate le streghe son tornate. Sembrerebbe proprio questo il genere di slogan che daremmo alla puntata numero tredici di The Originals. Celeste e le streghe appena riportate in vita hanno seriamente convinto tutti del loro potenziale e sembrerebbe proprio che il mondo dei vampiri di New Orleans abbia i giorni contati.

Sono successe veramente molte cose in questo episodio ma tra le più importanti vediamo sicuramente la sconfitta degli originali, una battaglia che per ora è da ritenersi persa, vedremo nei prossimi episodi come continuerà. Un’altra nota importante è sicuramente quella che riguarda Hayley che, finalmente, ha avuto modo di incontrarsi con il branco da cui viene e scopre dei particolari interessanti sulla sua famiglia che, a quanto pare, è una delle due capostipiti del suo gruppo di licantropi.

to3
La guerra è ufficialmente iniziate e per ora l’unico che non è stato sconfitto è Elijah che purtroppo dovrà compiere delle scelte molto importanti. Nel frattempo Camille è vicina allo zio che è stato maledetto nello stesso modo di suo fratello, la questione per ora è ferma ma nessuno può aiutarli visto che Klaus, nel tentativo, è rimasto accoltellato dalla lama di Papa Tunde.

  • JackCarver

    Grazie @Rolan non sapevo ci fosse qualcuno che segue questa serie :D benissimo

    • Fabio Louis D’Ambrosio

      ^^

  • JackCarver

    Vista la puntata… veramente odiose le streghe… però non male… di sicuro non vedo l’ora che esca la prossima puntata!