Minority Report serie tv: il progetto prende forma

Di

minority report

La tendenza dei network televisivi a creare dei sequel di alcuni famosi film sembra non arrestarsi. Minority Report serie tv ha un progetto ben definito, che vede un’importante mecenate come la FOX che ne ha appena ordinato ufficialmente una puntata pilota.

Il film aveva visto come produttore esecutivo Steven Spielber e la serie prevederà un nuovo racconto PreCrime, che verrà fuori dalla penna di ‘Godzilla’, Max Borenstein. La serie dovrebbe riprendere circa 10 anni dopo i fatti del film, quando uno dei tre PreCog, gli esseri che prevedevano con anticipo le mosse di chi commetteva crimini efferati, cerca di condurre una vita normale ma resta ossessionato da alcune predizioni di avvenimenti futuri: un incontro con una detective in guerra col suo passato lo aiuterà a dare uno scopo al suo dono.

L’opera originale era una mastodontica produzione hoolywoodiana con attori del calibro di Colin Farrel, Neal McDonough, Max von Sydow, Samantha Morton e altri ancora. Confidando che non sia una semplice detective serie – in salsa psuedo Sci Fi -, voi sarete in grado di PREDIRE qualcosa?