La Torre Nera: finalmente un progetto?

Di

Prossimo articolo: »
The dark tower

Non troppo tempo fa il regista Ron Howard, lo scenggiatore Akiva Goldsman e il produttore Brian Grazer lanciarono l’idea ambiziosa di realizzare una serie di film/serie TV, insomma di mettere su schermo ‘La Torre Nera’ del grande Stephen King, incarico preso e patrocinato per conto della Universal. Da allora silenzio assoluto.

Ovviamente tutti hanno pensato, addetti ai lavori e non, che il progetto fosse morto e sepolto,  invece è arrivata Sony a rimettere tutto in discussione. Il piano è sempre lo stesso metterla su schermo, senza un’idea troppo chiara se film, serie TV o entrambi, anche la Sony non inizia benissimo.

La Torre Nera è un capolavoro di Stephen King una enorme opera di sette parti in cui, l’ultimo dei Gunslinger, Roland e un paio di suoi compagni di viaggio, compiono un’impresa per ricercare la ‘torre titolare’. Inserito in un mondo post apocalittico in cui battaglia stregoni e robot, in un setting a metà tra il fantascientifico e il fantasy più classico.

In una recente intervista al maestro dell’horror moderno, Mr King dice:

Sono felice che la Torre Nera stia per apparire sullo schermo. Roland e i suoi compagni stanno per ricevere la ricompensa che meritano, dopo aver ricercato la Torre Nera. Finalmente un approccio creativo e fresco per i miei libri.

Le parole dello scrittore sono inequivocabili, a quanto pare il progetto sta davvero per arrivare a compimento. I dettagli sono scarsi, ma i rumors convergono tutti sul fatto che esiste una sceneggiatura già scritta, proprio da Goldsman. Ron Howard ha rinunciato al progetto adducendo a questa scelta che un film del genere non è nelle sue corde. Probabilmente ha ragione. Ma un film del genere è nelle corde di qualcuno? Speriamo di sì e teniamo le dita incrociate.

The dark tower II