Kick-Ass 2: il film è in lavorazione, primi dettagli

Di

hit girl

Il genere dei comics al cinema sembra non voler darci tregua e a fianco di produzioni tratte dai personaggi più famosi di DC e Marvel troviamo adattamenti di opere meno note. Una di queste è Kick Ass, pellicola ispirata al fumetto ideato da Romita e Millar che parla di eroi senza il “super”, persone comuni che non sono affatto in grado di volare, brandire martelli divini o trasformarsi in giganteschi mostri verdi.

Genere molto apprezzato, specie per la carica di novità e ironia che porta con se, quello dei supereroi senza poteri ha visto diverse incarnazioni cinematografiche tra cui Super e lo stesso Kick Ass.

Ora arrivano informazioni sul sequel, atteso dai fan e a quanto pare in lavorazione. Jeff Wadlow, regista saltato a bordo per il seguito, ha confermato che Kick Ass 2 si farà e tornerà la carismatica co-protagonista: Hit Girl. Figlia di un ex poliziotto, Mindy è una bambina particolare, addestrata dal padre nell’uso delle armi e letale sia con spade e coltelli che con pistole e fucili.

Il regista si trova a Londra per lavorare al film che vedrà l’inizio delle riprese a Settembre e la cui produzione terminerà probabilmente i primi mesi dell’Estate 2013.

La produzione ha già anticipato che il film si baserà sul comics Kick-Ass 2 e cercherà di conciliare le libertà prese nell’adattamento nel primo capitolo con un sequel più rispettoso dell’opera a fumetti.

Poche le anticipazioni sulla trama: il comics parlerà del tentativo di Kick Ass e Hit Girl (che ha smesso i panni del supereroe per abbracciare una vita normale) di creare un gruppo di eroi contro il crescente potere di Red Mist, figlio del boss della mala Frank D’Amico.

Speriamo di poter avere al più presto novità sul film per il quale, gli attori principali hanno già confermato o sono in trattativa.

Storie: