iZombie: la DC Comics creerà la serie televisiva

Di

izombie

La Netflix sta alla Marvel come la CW sta alla DC Comics. A quanto pare nelle ultime ore non si fa altro che parlare della collaborazione tra Marvel e Netflix ma, a quanto sembra, anche la DC ha voglia di far parlare di se anche se con un progetto molto meno impegnativo.

Dalle ultime indiscrezioni sembrerebbe che la nota casa fumettistica ha deciso di prendere il largo nel mondo delle serie TV e, dopo il successo riscontrato con Arrow, ha deciso di trasportare, da fumetto a serial, uno dei progetti più famosi della saga Vertigo, ovvero, iZombie.

Per chi non lo sapesse, Vertigo è una particolare “sezione” della DC Comics che è dedicata ad un pubblico più esigente rispetto a coloro che leggono albi di supereroi. Vertigo infatti è famosa per aver lanciato il famosissimo V per Vendetta e molti altri fumetti più crudi e non proprio per tutti.

Qui sotto troverete la trama su cui ruoteranno le vicende di questo nuovo progetto.

 La serie della CW vedrà come protagonista una studentessa di medicina diventata zombie che accetta un lavoro nell’ufficio del medico legale per avere accesso ai cervelli che, in maniera piuttosto reclutante, mangia per mantenere la sua umanità. Ma ad ogni cervello che consuma, eredita anche i ricordi dei cadaveri e cosi, con l’aiuto del medico legale e di un detective della polizia, risolve casi di omicidi per ‘calmare’ le voci inquietanti che sono nella sua testa.

dc