Game of Thrones 4×01: Oberyn è il nome mio…

Di

game of thrones 4x01 recensione episodio

Oberyn è il nome mio, protagonista di “Game of Thrones 4×01″ sono io. In un deserto sto…e molti “amichetti” ho; 243, protagonisti insieme a me!

Potremmo continuare a canticchiare del fatto che non abbia ancora sfoderato la sua “strana lancia”, ma dalle premesse della prima puntata della quarta stagione di GOT…possiamo dirci fortunati perché forse non avremmo visto la sua arma in acciaio!

Torna la quarta stagione di una delle serie TV più seguite degli ultimi anni e l’inizio è appassionante. Prima di raccontarvi i nostri pareri, c’è una doverosa premessa da fare: NON FAREMO SPOILER PER CHI SEGUE SOLO LA SERIE TV!

Siamo lettori dei libri del Malefico Ciccione da più di un decennio ormai (NDR: sia sempre “santificata” la sua produttività nello scrivere), ma siamo consci che molti dei nostri lettori possano aver deciso di seguire solo quanto viene mostrato dall’emittente HBO. Nel rispetto di costoro, ci limiteremo ad analizzare quanto ci viene proposto da una posizione privilegiata, sottolineando alcuni momenti importanti per il futuro.

Quindi al grido di SPOILER, ma non troppo, superate l’immagine usata come blocco.

game of thrones 4x01 recensione spoilerÈ sempre bello convolare a giuste nozze nel mondo immaginato da Martin e questa emblematica immagine dovrebbe ricordarvelo sempre. Un matrimonio Dothraki è noioso se non ci sono stati almeno 3 omicidi; chissà cosa avrebbero detto delle Nozze Rosse!

Fantastica scena d’apertura. Ice, la spada di Acciaio di Valyria che fu di Ned Stark, viene fusa da Tywin Lannister che da decenni voleva delle armi fatte con quel rarissimo materiale per la propria casata. Un dono per suo figlio, Jaime, e suo nipote.

Uno degli aspetti più interessanti dello Sterminatore di Re viene dal suo sviluppo. La persona che ha lanciato un bambino da una torre “come gesto d’amore” è stata tagliata via da lui quando lo hanno reso monco…Ora è una persona infranta, fisicamente e mentalmente. Riconosciamo a Nikolaj Coster-Waldau, l’attore che lo interpreta, un’eccellente lavoro. Siamo di fronte a un nuovo Jaime e chiunque lo ha notato fin dalle battute iniziali con suo padre…”Un uomo con una mano sola e senza famiglia ha bisogno di tutto l’aiuto che riesce ad avere”.

Facciamo la conoscenza dei Martell. Provenienti dal deserto a sud di Westeros, sono stati invitati alle nozze reali…ma i loro intenti, spinti dal secondogenito della famiglia dominante Oberyn, sono ben altri. Scopriamo qualcosa in più sulla sorella del precedente Re e sulla Montagna che Cavalca, ma terremo le nostre mani in tasca non scrivendo altro! La Vipera Rossa di Dorne è arrivata nella serie di GOT e noi non ne vedevamo l’ora.

Daenerys scopre che i draghi non sono propriamente degli ottimi animali domestici, ma ha una guerra da portare avanti. Il recast di Dario continua a non soddisfare; il personaggio dei libri era fin troppo differente, ma staremo a vedere nel futuro. La loro relazione sappiamo tutti dove sta puntando…

Sansa è distrutta e Tyrion ha preso molto seriamente i suoi compiti. Shae di questo non è soddisfatta e cosa fa, di solito, una donna non soddisfatta? Aver salvato la vita a quel cavaliere ubriacone, porterà dei vantaggi?

A Cersei piace bere ed è la sua soluzione ai suoi problemi. Nulla è come prima e il suo “particolare rapporto” con il fratello sembra essersi modificato drasticamente.

Conosciamo i Thenn, una tribù di Uomini Liberi arrivati da oltre la Barriera che sembra uscita da un rave di techno hardcore tedesco. Hanno una passione per la carne di “corvo”, ma sono sempre pronti a condividerla…Un po’ come farebbe Hannibal Lecter.

Sulla Barriera i problemi sono molteplici, ma Jon Snow li attira più di altri. Saranno stati gli anni a stretto contatto con gli Stark?

L’altro sangue Stark ancora vivo, nelle vesti di Arya, si conferma sempre il migliore. Un’improbabile coppia con il Mastino che però amiamo.

Come per “The Walking Dead” eleggevamo l’Uccisione della settimana, dovevamo cercare qualcosa anche per GOT. Abbiamo così deciso di aprire i Giochi di Tette. Ogni volta che si vedrà un seno nudo, aumenteremo il nostro contatore e vedremo, a fine stagione, quante paia ci sono state mostrate!

Contatele con noi e, in caso ne perdessimo qualcuna, avvisateci pure nei commenti.

Giochi di Tette: 2

  • M_90

    grande puntata