Fantastic Four: il trailer ufficiale ora online

Di

Il trailer che stavamo aspettando noi fan dei supereroi è finalmente arrivato. I Fantastici Quattro o in lingua, Fantastic Four, di Josh Trank hanno finalmente una data di uscita certa e un trailer che dipana qualche luce sul mondo dark del regista.

Il precedente teaser che si era ritrovato a citare, chissà quanto liberamente, Interstellar con le sue domande sulla scienza, si differenzia molto da questo che abbiamo appena visto. Come tutti i fan del mondo aveva richiesto, è stata inserita un po’ più di azione, per quanto l’atmosfera dark regni comunque su tutto il prodotto.

Una prima affermazione che ci sentiamo ormai di confermare è che questi Fantastic Four, abituiamoci a chiamarli così probabilmente il loro nome non sarà tradotto in italiano e meno male, sono ispirati all’universo Ultimate. Per chi non bazzica il mondo dei fumetti, l’universo Ultimate è quello che la Marvel sforna nei primi anni 2000, o giù di lì, quando decide di attualizzare i suoi personaggi, i quali smettono di essere degli uomini attempati, per ringiovanire e farli assomigliare ancor di più ai lettori. Un certo Joss Whedon con l’universo Ultimate ci ha fatto Avengers ed ha sfondato, questa cosa non dev’essere passata inosservata.

Reed Richards (Miles Teller), Sue Storm (Kate Mara), Johnny Storm (Michael B. Jordan) e Ben Grimm (Jamie Bell) guadagnano i loro poteri andando in un’altra dimensione e non nello spazio come nell’originale. I 4 eroi danno un saggio dei loro poteri. La Cosa addirittura in caduta da un aereo col suo ‘Colpo Indistruttibile’ e Sue che ribalta un cargo. Siamo lontani dal Laugh e Tough del primo film, forse meglio così.

Soprattutto permetteteci di notare il nuovo Dr. Destino (Toby Kebbel), uno dei cattivi Marvel per eccellenza, pochi istanti ma siamo rimasti impressionati. Il regista di Chronicle prova a buttarci una battutina ogni tanto, ma l’atmosfera, almeno nel trailer, resta lugubre e angosciante, questo Agosto vedremo quanto Trank sarà riuscito a centrare l’obiettivo.

Dr Doom