Under The Dome 2: calano gli ascolti rispetto alla prima stagione

Di

UtD

Erano in molti ad aspettare il ritorno di Under The Dome, il serial trasmesso dalla CBS che tratta gli argomenti contenuti nell’omonimo libro di Stephen King. La prima stagione di questo show è stata seguita soprattutto per la sua originalità, qualcosa di mai visto prima sul piccolo schermo e tanti misteri ancora irrisolti che presentano situazioni analoghe alle vicende raccontate in Lost: possiamo infatti dire che l’aria che si respira ci ricorda molto lo show terminato pochi anni fa.

Lo scorso anno il serial si interruppe proprio sul più bello e ci ha lasciati con la bocca aperta e anche leggermente alterati con la produzione visto che le domande principali non hanno ricevuto ancora una risposta e addirittura la stagione è terminata senza farci sapere se il protagonista principale avrebbe vissuto oppure no. Sarà per questo motivo che in molti hanno deciso di non seguire la prima puntata della seconda stagione andata in onda ieri negli USA. La premiere di quest’anno ha infatti registrato un netto calo degli ascolti anche se, tutto sommato, il numero è stato comunque più che accettabile: 9.1 milioni di Under The Dome 2×01 contro i 13.53 milioni del pilot.

Ci siamo appassionati molto a questo serial televisivo e, in uno speciale episodio 2×00 di Under The Dome, la produzione ha svelato che in questa stagione il pubblico riceverà un maggior numero di risposte della precedente. Siamo sicuri che tensione e mistero aumenteranno sempre di più e, al momento giusto, arriverà anche il tempo delle rivelazioni…

Pilot