Daredevil serie tv: annuncio ufficiale

Di

Era da oltre un anno che si aspettava la notizia ed è arrivata finalmente dalla Netflix (piattaforma di streaming online) che ha fissato una “release date” per la prima di DareDevil serie tv, il giorno 10 aprile 2015. E tutto questo non è che l’inizio!

Infatti la Netflix annuncia anche che questa non è nient’altro che una serie… in una serie. La serie contenitore si chiamerà “The Defenders” e conterrà le stagione degli “street level heroes”, quelli per intenderci senza fenomenali poteri cosmici ma che prendono i cattivi a pugni sui denti. La serie sarà di 13 episodi ed è stata annunciata con il primo poster.

La Netflix ha dato quindi ufficalmente il via alla caccia di ulteriori notizie ufficiose e rumors vari che di certo compariranno più avanti. Charlie Cox di “Broadwalk Empire” sarà Matt Murdock, l’avvocato cieco protagonista nonchè l’ Uomo Senza Paura; Deborah Ann Woll di “True Blood” sarà Karen Page, la segretaria; Scott Glenn di “The Leftovers”  come sensei Stick; Peter Shinkoda di Falling Skies” in un ruolo sconosciuto, Elden Henson di “The Hunger Games: Il canto della rivolta” come migliore amico di DD (Foggy Nelson); infine Vincent D’Onofrio come Kingpin Wilson Fisk, e la bellissima Rosario Dawson come l’infermiera Claire Temple.

A questo cast niente male, si aggiunge anche il fatto che la Marvel inserirà “the Defenders” nell’ universo narrativo cinematografico di “The Avengers” e “Agents of Shield” e che ogni otto episodi, senza essere troppo precisi sulle divisioni, hanno promesso un team up tra i vari protagonisti, fino ad un totale di 60 episodi previsti.

Quando di un film ci ricordiamo soprattutto le colonne sonore, vuol dire che non è stato un gran film. “Fallen” degli Evanescence è stato un album magnifico. Non ce ne voglia Mark Johnson.

Daredevil