Bob Hoskins si spegne a 71 anni

Di

bob hoskins morto spugna hook

Con sommo rammarico dobbiamo riportarvi la morte di un mito della nostra infanzia, l’attore Bob Hoskins. Il 2014 è stato già foriero di illustri dipartite e, come ben possiamo immaginare, non saranno di certo le ultime (NDR: *gratt, gratt*).

L’attore inglese si era ritirato dalle scene nel 2012 a causa del morbo di Parkinson, ma la causa della sua morte è dovuta a una polmonite. Bob lascia la moglie Linda e i suoi 4 figli per entrare di diritto nel mondo delle “star più famose tra i divi non famosi”; come lo aveva definito il Post.

bob hoskins morto roger rabbit

Hoskins era inglese, nato nel Suffolk ma cresciuto a Londra da genitori di sinistra, atei e di professioni umili: lui stesso ha fatto molti lavori, con quella faccia da uno che ha fatto molti lavori, prima di cominciare a recitare un po’ per caso a quasi trent’anni. I suoi primi successi al cinema arrivarono che aveva passato i quaranta: divenne familiare al pubblico di mezzo mondo – quello britannico lo aveva conosciuto in alcune cose televisive – con Mona Lisa di Neil Jordan (con cui vinse il premio come migliore attore a Cannes ed ebbe una nomination all’Oscar), ma noi vogliamo ricordarlo per altre sue interpretazioni come:

  • Brazil di Terry Gillian.
  • “Hook – Capitano Uncino” in cui interpretava Spugna.
  • “Super Mario”.
  • “Chi Ha Incastrato Roger Rabbit”.
  • “Il Nemico Alle Porte”
  • “Danny the Dog”

Grazie di cuore per tutti i bellissimi ricordi che abbiamo di te Bob.

Storie: