Beetlejuice 2 : il sequel del film di Tim Burton

Di

beetlejuice II

Sono anni ormai che il caro Tim Burton ci stuzzica sul film Beetlejuice 2. Solo nel corso del 2014 il regista si è impegnato a rendere il sequel del film del 1988, una realtà.

Probabilmente adesso sarebbe una grande idea riuscire a lanciare Beetlejuice 2, visto che il protagonista del film originale, Michael Keaton,  è tornato ad essere un nome di grido. Trionfo ai Golden Globe per l’interpretazione in ‘Birdman’ e probabile nomination agli Oscar sempre per lo stesso motivo. Alcuni rumors dicono che Mr. Keaton abbia già accettato e che non veda l’ora di cominciare a girare.

Tutto è pronto quindi, manca solo l’ufficialità, ma le riprese dovrebbero cominciare alla fine del 2015, il che vuol dire che il film non vedrà la luce prima della fine del 2016 o con più probabilità, l’inizio del 2017.

Un’altra grande conferma è quella di Winona Ryder nel suo originale ruolo di Lydia Deetz, l’attrice dopo aver confermato questa notizia, aggiunge:

Penso che ci sia l’idea giusta per la creazione di un sequel grandioso, e comunque potete star certi che non farò figure di m**** davanti al mondo intero, facendo un sequel scadente di uno dei miei film preferiti.

Siamo certi che Winona, che qualche figura non proprio eccezionale l’ha fatta, sappia anche come evitarle. Di certo fare il sequel di un film del genere deve mettere un sacco di pressione.

Magari non ci avete fatto caso, ma non abbiamo detto Beetlejuice tre volte. Oh NO!

beetlejuice